MFP F 433

Informazioni di base

j

Nome: MFP F 433

u

Tipo: chiatta navale, tipo C2

Anno di costruzione: 10 luglio 1943

Cantiere: Ansaldo di Genova

1

Dimensioni: lunghezza 47,04m, larghezza 6,53m

g

Dislocamento: 220 t

Motori: 3 motori diesel KS 390

Equipaggio: da 0/17 a 0/21

s

Armamento: cannoni antiaerei, galleggianti da nebbia

"

Profondità: 84m

Le chiatte navali (MFGP) erano le navi da trasporto più grandi e potenti della Marina tedesca. Sono state sviluppate dall’autunno del 1940 sul modello di “campi”, un tipo di nave lunga circa 50 metri e larga circa 6,5 ​​metri, che sono state utilizzate nei canali olandesi e in gran numero sono state temporaneamente convertite per la compagnia Seelöwe (invasione di Inghilterra). Per motivi di produzione, le superfici arrotondate della nave furono sostituite da quelle piatte, conferendo alla chiatta una tipica forma rettangolare. La parte centrale della nave divenne una nave da carico rettangolare. Lo spazio di stivaggio è stato dotato di un tetto nella parte centrale della nave, e nella zona della parte anteriore della nave è stata installata una copertura con pannelli di lamiera ondulata che può essere rimossa. Durante la seconda guerra mondiale, furono costruite in totale circa 700 navi MFP in vari modelli. Il tipo C2 è una forma modificata del tipo A1 già rinforzato, in cui ai fini del trasporto di serbatoi da 52 tonnellate, la capacità di carico della rampa di carico potrebbe essere aumentata a 65 tonnellate e la larghezza della rampa a 3,6 metri.

Capacità: 85 t normale (2 serbatoi IV / 1 serbatoio VI / T-34 (r) / 200 membri dell’equipaggio), 105 t massimo (3 serbatoi IV / 2 serbatoi T-34 (r) / 16 cavalli / 200 membri dell’equipaggio), possibilità caricamento di serbatoi da 52 tonnellate.

La MFP fu prodotta nel giugno 1943 presso i cantieri Ansaldo di Genova, fu varata il 10 luglio 1943 e messa in servizio come F433 nella 4a Flottiglia da Trasporto.
Dopo aver navigato al servizio della 4a flottiglia da trasporto nel Mar Tirreno, durante il quale un membro dell’equipaggio fu ucciso in attacchi aerei e la nave fu danneggiata, la MFP fu consegnata alla 10a flottiglia di trasporto il 18 marzo 1944 in cambio dell’F772. Dopo un lungo attracco in un cantiere navale di Venezia, l’F443 non fu dichiarato pronto a tornare in guerra fino al 6 ottobre 1944. Dal 17 al 19 in guerra fino al l’F433 salpò con altri tre MFP per scortare il cacciatorpediniere TA 20 (ex Audace) da Rijeka a Zara. Il 18 in guerra fino al le navi F433 e F554 si arenarono temporaneamente sull’isola di Pag. Il 23 ottobre 1944, la nave F433 salpò come scorta al convoglio costiero. In serata, il convoglio è stato attaccato da navi veloci. Il convoglio fu fatto saltare in aria e la nave danneggiata MFP 433 salpò per Rab, ma affondò il 24 ottobre 1944 vicino all’isola di Rab, uccidendo quattro membri dell’equipaggio.

Contatto

Generalmente

Mirko Diving Center

Mirko Arijan Žigo,
Barbat 710,
51 280 Rab,
Croatia

Copyrights © 2021. Mirko Diving Center | Web di: ORVELUS