Melpomene

Informazioni di base

j

Tipo: Cacciatore di gabbiani

Anno di costruzione: 1943

Cantiere: C.R.D.A. Monfalcone

1

Dimensioni: 64,4m x 8,7m x 2,8m

g

Dislocamento: 670 t

Motor: 2 diesel, 2 elettrici

s

Armi: cannoni, lanciatori e profondità e cursori

"

Profondita: 82m

UJ 202 (ex “Melpomene”) e UJ 208 (ex “Spingarda”) furono catturati dai tedeschi 10. il 10 e l’11 settembre 1943 e l’1 novembre 1944 Gašla si trovò nella battaglia vicino all’isola di Pag con due torpediniere britanniche – “Avon Vale” e “Wheatland”, che li affondarono. “Melpomene” si trova a nord della “Spingard”, di fronte all’arco sull’isola di Rab. Sta dritto, ma in un modo molto speciale. Il lato è parzialmente rovinato, probabilmente a causa dell’esplosione delle mine o delle munizioni che stava trasportando, completamente immerso nel fondo a 80 m di profondità, mentre la prua si alza di circa 3 metri nella direzione della superficie con una chiglia che sale dal fondo.

Alla fine del ponte di prua c’è un piccolo coperchio rotondo sotto il quale ci sono pentole di metallo, mattonelle e altri oggetti dalla mensa.
Il calibro superiore di 100 mm ed è tutto sul lato destro, il che significa che l’equipaggio ha cambiato la direzione del immediatamente dopo che la battaglia è iniziata, tentando così di arrivare a Rab.

Le strutture del ponte di comando e gli strumenti navali non sono riconoscibili perché distrutti a causa della scarsa resistenza del materiale di cui sono fatti e dalle reti da pesca. Una delle reti è ancora impigliata nel ponte di comando ostruendo così l’accesso.
Al contrario, il camino è in perfette condizioni e c’è ancora una rete protettiva contro la bomba. Ci sono cannoni anticarro dietro i camini, tra cui una calibro da 20 mm di calibro quattro. Sul lato sud del ponte di comando, il ponte crolla nel fango e diventa sempre più difficile riconoscere le strutture della nave. Tuttavia, c’erano molti piccoli cannoni e bombe che erano ancora ai loro posti.

Motore: 2 diesel, 2 elettrici per la navigazione silenziosa, 2 eliche con 3 liste, 3500 Ks – 18 Knts

Armamento: 1 calotta superiore 100 mm e sette calibro 20 mm calibro (3 singoli a prua e 2 doppi sopra la testa dietro il camino) e lanciatori e cursori del bombardiere profondo. Gli armamenti sono stati rinforzati in mani tedesche su calibro 3 calibro 37 mm, calibro 1 quarto calibro 20 mm superiore e 5 cannoni singoli 20 mm L’armamento è stato rafforzato in mani tedesche su 3 cannoni calibro 37 mm, 1 cannone a quattro canne da 20 mm e 5 cannoni a canna singola da 20 mm.

Contatto

Generalmente

Mirko Diving Center

Mirko Arijan Žigo,
Barbat 710,
51 280 Rab,
Croatia

Copyrights © 2021. Mirko Diving Center | Web di: ORVELUS